5 sensi, Aiuto all'apprendimento, Attività sensoriali

Geodessee Toys: attività Montessori per imparare divertendosi

Buongiorno a tutti!

Penso che ormai abbiate capito che, oltre a realizzare i materiali, adoro girare il web cercando spunti e prodotti utili ad attività pratiche, creative ed educative…

e che mi piace mettermi in contatto con le persone che le realizzano!

Ecco perché, già da un po’ di tempo, ho cominciato a seguire Chris e Pilar, una coppia di creativi di Valencia, genitori di due bambini e promotori del pensiero Montessori.

Insieme hanno dato vita a Geodessee Toys: blog, gruppo Facebook e negozio di giochi e attività educative.

download.png

Come avete scoperto la filosofia montessoriana?

“E’ stata come un’illuminazione per noi. Non avremmo mai immaginato che esistesse una maniera così creativa e rispettosa per insegnare ai bambini.

Il pensiero Montessori permette di far crescere bambini fiduciosi, indipendenti e creativi mentre i materiali ispirano e stimolano la mente, afferma Pilar.

“Pensiamo” – continua Chris – “che sia senza dubbio il modo migliore per rendere l’apprendimento divertente e affascinante agli occhi dei bambini: creare un ambiente che supporti questa filosofia è diventata la nostra passione e la nostra priorità.”

E come avete deciso di aprire il blog ed il negozio?

“E’ avvenuto tutto spontaneamente” – dice Chris – “Ho visto quanto Pilar si divertisse a realizzare i materiali per i nostri ragazzi e le ho suggerito di cominciare a venderli online, ed ecco che Geodessee Toys era nato!”.

“Ci piace pensare che ciò che creiamo sia non solo un gioco educativo,  ma soprattutto uno strumento in grado di risvegliare la passione per imparare con esso, per scoprire il mondo e tutte le cose meravigliose che vi sono.” conclude Pilar.

Conquistata dal loro entusiasmo ho visitato il loro negozio: l’assortimento comprende diversi oggetti realizzati in feltro, corredati da carte delle nomenclature, su temi scientifici e naturali: botanica, astronomia, geografia e anatomia.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

A questi prodotti si aggiunge una vasta serie di flash card che coprono gli interessi più disparati: monumenti del mondo, insetti, fiori, costellazioni…

Tutto ciò può sembrare adatto solo a ragazzi in età scolare… in realtà, grazie al supporto di sagome colorate ed immagini chiare, in grado di essere manipolate e spostate su un tappetino (utile anche per delimitare l’attività e favorire la concentrazione), a mio avviso le attività sono assolutamente fruibili anche da bambini da 3 anni in su.

Nicola è molto attratto dalle piante: ho deciso, quindi, di acquistare questo set che mi ispirava molto!

botany-set_600xshapes-leaves_600x

Il pacco è arrivato in un paio di giorni; un sacchetto ricamato

20190612_174724

conteneva quanto promesso nella descrizione del prodotto:

– le sagome delle parti del fiore, dell’albero, della foglia e di diverse forme di foglie, tutto realizzato in feltro;

carte delle nomenclature per ciascun’attività, suddivise in tre tipi: nel primo (di dimensione 7 x 9 cm) vediamo l’elemento evidenziato ed il suo nome, nel secondo solo il disegno e nel terzo il nome, in modo da abbinarli giustamente;

20190614_163128

– uno schema di controllo per ogni elemento, in modo da poter sapere se si sono posizionate le parti in modo corretto;

20190612_174742

La possibilità di autocorrezione è un principio fondamentale per il pensiero montessori ed evita la necessità che un adulto si intrometta forzatamente nell’attività.

– un tappetino in feltro di dimensioni 40 x 30 cm.

20190612_174630

Il feltro impiegato è sufficientemente spesso, circa 2 mm, rigido ma morbido al tatto; le carte sono stampate con colori nitidi e brillanti su cartoncino di 250 g e plastificate con gli angoli arrotondati, in modo da essere durevoli ma sicure da maneggiare.

Tutti i materiali sono prodotti in Spagna, ma è possibile scegliere la lingua delle nomenclature.

20190612_174651

COME USARE IL MATERIALE?

Un bambino non ancora in grado di leggere potrà abbinare le carte alle sagome di feltro ed individuare le varie parti di albero, fiore e foglia ricostruendo gli schemi.

Chi sa già leggere, invece, potrà confrontare i nomi con le carte di controllo, per un lavoro in piena autonomia.

Memorizzare è più semplice se si coinvolgono i 5 sensi e le azioni!

È per questo che consiglio di espandere e completare un’attività simile con l’esperienza diretta: osservare gli elementi naturali, toccarli, annusare, in modo che la mente acquisisca informazioni non solo teoriche.

Naturalmente con altre tematiche ciò potrebbe risultare più complesso… ma ci sono modi per fare esperienza anche del sistema solare o del corpo umano!

Volete sapere quali? Tenete d’occhio il gruppo Facebook prossimamente!

Buona giornata!

Federica

 

This Montessori botany set is perfect for nature-loving kids. They can learn the parts of trees, leaves, and flowers and the shapes of leaves. 3-part cards with a control card add an extra element of education and challenge to the set.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...